La musica migliore per la dolce attesa

La musica migliore per la dolce attesa

Ascoltare della bella musica durante la gravidanza aiuta a creare una connessione tra la mamma e il bambino, permettendo la generazione di una serena relazione affettiva.

Fin dai primi mesi tra la mamma in dolce attesa e il suo bambino si crea un'interconnessione strettissima basata sulle carezze, i sussurri e le ninne nanne.
Sin da subito la madre inizia a parlare col proprio bambino, trasmettendogli il suo amore e delle sensazioni positive.
In questa fase, anche la musica che la mamma ascolta svolge un ruolo fondamentale.

Perciò non vi sorprenda che molte mamme ne approfittino per creare una playlist da far ascoltare al proprio bimbo, fatta di tutte le canzoni che le trasmettono emozioni e ricordi dolci che possano arrivare anche al proprio cucciolo.

Di recente alcuni studi hanno dimostrato che il bambino ascolta la musica nel pancione, a partire dal quarto mese, e risponde agli stimoli sonori ricevuti muovendo la bocca.


Dato che di canzoni che possono allietare la gravidanza ce ne sono a migliaia e che ogni mamma ha i suoi generi preferiti, proviamo a stilare una playlist con una musica che bene o male accomuna tutte e che sia di facile e rilassante ascolto, ovvero la musica classica.

Il primo trimestre

In questo periodo si consiglia l'ascolto di musica barocca, che si possa sincronizzare coi battiti del cuore del feto. Quindi sono consigliati Vivaldi, Mozart e Shubert.

Ad esempio la Primavera, musica facente parte della suite “Le Quattro Stagioni” di Vivaldi, trasmette serenità, gioia ed energia, dando ciò che il bimbo e la mamma hanno bisogno nel periodo più difficile della gravidanza.

Il secondo trimestre

Le atmosfere sognanti e rilassanti date dalla musica romantica di Chopin e Satie sono sicuramente degli accompagnamenti perfetti in questo periodo.

Ad esempio il delicato piano di Chopin potrà cullare dolcemente il piccolo, infondendogli un abbraccio dolce e una sensazione di amore incondizionato. Consigliata anche la ninna nanna di Brahms, una vera coccola sonora per il nostro piccolo.

Il terzo trimestre

Qui il piccolo fa sentire decisamente di più la sua presenza, quindi si possono alternare ritmi movimentati a quelli più cadenzati. Bach e Ciajkovskij quindi risultano perfetti, ma anche i valzer di Chopin o le marce di Debussy e Wagner.

Naturalmente, comunque, la musica che lui preferirà sarà sempre la dolce voce della mamma, che veicola affetto e amore. Quindi non smettiamo mai di parlare al nostro cucciolino.

Leave a Reply

All fields are required

Name:
E-mail: (Not Published)
Comment:
Type Code