Bimbi creativi: L'uovo decorato di Pasqua

Bimbi creativi: L'uovo decorato di Pasqua
Negli ultimi anni, a Pasqua, in molte case è tradizione decorare un albero pasquale addobbando rami con i nastri e ovetti colorati, per dare alla casa un'atmosfera di festa primaverile.

Decorare un albero di Pasqua è piuttosto semplice: basta munirsi di un ramo di una pianta, qualche campanella o colombella, dei trucioli di legno con cui costruire dei nidi, dei nastri colorati e infine uova decorate da inserire nei nidi o appendere.
Si possono usare dei rami di pesco, autentico simbolo della primavera, oppure dei rami di ulivo, un simbolo Pasquale.

Ora mettiamoci al lavoro con il nostro cucciolo, pochi semplici passaggi per creare tantissime uova colorate per addobbare la nostra casa e il nostro alberello pasquale.

Innanzi tutto vuotiamo le nostre uova: facciamo due buchi alle estremità e in una di questi soffiamo forte, in modo da togliere tutto il contenuto e, appunto, svuotarle.

Le uova saranno delicate, quindi attenzione, sbizzarriamoci nella decorazione ma maneggiamole con cura!
Possiamo usare pastelli di cera, pennarelli indelebili o pennelli e tempere, disegnare fiori, uccellini, linee, onde, pallini, tutto quello che ci viene in mente e che il nostro piccolo vuole e riesce a fare.

Per poter appendere le uova è necessario far passare un nastrino attraverso i buchi, fate un nodo o aggiungete una perlina alla fine del nastro, così da non farlo uscire.
Se il buco è piccolo potete aiutarvi con un pezzetto di filo di ferro, un uncino o un ago.

Il nostro uovo è pronto e già nell’aria si sente un’atmosfera di primavera e di Pasqua!

Related Posts:

Leave a Reply

All fields are required

Name:
E-mail: (Not Published)
Comment:
Type Code